Dante CERILLI

Dante Cerilli (1965), di Supino (Fr), vive e lavora a Roma. Poeta, studioso e critico di letteratura italiana, dirige la rivista Pagine Lepine da lui fondata nel 1994.
E' docente nei ruoli dello Stato negli Istituti Superiori di Secondo Grado (1995-), abilitato in materie letterarie e in letteratura italiana per i Conservatori di Musica (1992), in filosofia e storia (2001). Contemporaneamente cultore (1995-) e docente a contratto (2004) di Letteratura italiana all’Università di Cassino, alla cattedra di Tommaso Scappaticci. Dirige la collana di critica letteraria “Il Kèrýlos” giunta nel 2007 al quinto volume e la collana volante di letteratura saggistica e creativa “All’Insegna di Pagine Lepine”; è iscritto dal 1992 all’albo nazionale dei giornalisti – elenco pubblicisti.
Pubblica suoi libri di poesia dal 1990, monografie e saggi critici dal 1988. Partecipa con letture poetiche e conferenze di letteratura al dibattito nazionale ed europeo (come in Germania, Moldavia, Polonia, Francia, Romania), ricevendo premi ed attestazioni di stima in Italia ed all’Estero. E' stato nominato nel 2001 membro honoris causa della “Unione Scrittori della Moldavia”.

< INDIETRO