Novità ed eventi
2005
 

 

“I modi della cultura. Omaggio a Piromalli e De Luca”

Cassino, Biblioteca Comunale, 5 Dicembre 2005, ore 17,00

Saluti delle autorità:
Iris Volante, Assessore alla Cultura del Comune di Cassino
Antonio Torriero, Sindaco di Supino, membro della Fondazione Cerilli
Silvana Casmirri, UniversitĂ  di Cassino, in rappresentanza del Senato Accademico
Pierpaolo Cerilli, Portavoce della Fondazione Cerilli

Ricordo di Antonio Piromalli e Gianluca De Luca

Interventi:
Tommaso Scappaticci, Università di Cassino
Luca Sergio, Giornalista "Il Tempo" - Frosinone
Umberto Celani, Giornalista, Direttore "La Provincia"

Presentazione del libro

MEMORIA PRESENTE. Letteratura, metodi e divagazioni per una festa di cultura.
Con quattro poeti di Bessarabia e antologia

Memoria Presente, a cura di Dante Cerilli

che inaugura la collana di studi intitolata alla memoria di Antonio Piromalli

Interventi:
Angelo Fabrizi, Università di Cassino
Amerigo Iannacone, Direttore Edizioni Eva (Venafro - IS)
Dante Cerilli, Curatore del libro

 

 

Letteratura & Società n. 17-18

" Per Antonio Piromalli "

raccolta di scritti dei lettori e collaboratori della Rivista in fascicolo monografico
è stata presentata al pubblico di Reggio Calabria
dal Prof. Antonino Zumbo (Ord. di Storia della Filologia e della tradizione classica,
Direttore del Dipartimento di Filologia e linguistica dell'UniversitĂ  di Messina)
nell'ambito delle serate culturali organizzate dalla Unione Nazionale Scrittori
Sezione Calabria - responsabile Dr.ssa Loreley Rosita Borruto

mercoledì 27 luglio 2005, alle ore 21,00

Chiostro della Chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria

 

 

"TERRA AMARA"

romanzo sinora inedito di Fortunato Seminara
pubblicato a marzo 2005 dalla Casa Editrice Pellegrini

con Introduzione e Nota al testo di Antonio Piromalli,

è stato presentato al pubblico di Cosenza
nell'ambito dei "Caffè letterari" della Casa Editrice Pellegrini, Via G. De Rada 67-c

mercoledì 27 luglio 2005, alle ore 19,00

Relazione del Prof. Luigi Lombardi Satriani.
Interventi di: Antonietta Cozza, Adriana Cordiano (Presidente della Fondazione Fortunato Seminara), Antonio D'Elia,
Alberico Guarnieri, Franco Mileto, Walter Pellegrini.

 


Il romanzo di Fortunato Seminara "TERRA AMARA", già presentato all'Auditorium di Maropati il 19 marzo, è stato illustrato al pubblico di Reggio Calabria nella serata del 13 luglio.

Si riporta una prima rassegna stampa su quest'opera finora inedita:

Piromalli sulla "Terra amara" di Fortunato Seminara
articolo online del Prof. Moisè Asta pubblicato anche su "Il Piccolissimo"

Il riscatto del mondo contadino
(recensione del Prof. Tommaso Scappaticci pubblicata da "Il Quotidiano", 26.04.2005)

La "terra amara" di F. Seminara
(presentazione del romanzo, da "Mezzoeuro", 26.03.2005)

Seminara fuori dall'oblio
(un resoconto del critico Alberico Guarnieri sulla presentazione del romanzo avvenuta a Maropati, "Il Quotidiano", 24.03.2005)

Un folto pubblico per Terra amara
(l'articolo illustra la presentazione tenutasi il 19 marzo 2005 a Maropati, "La Piana", aprile 2005)

 

Marzo 2005: finalmente pubblicato il
romanzo di Fortunato Seminara, sinora inedito


TERRA AMARA

con Introduzione e Nota al testo
di Antonio Piromalli
,
il quale ha curato anche l'edizione dei
seguenti romanzi dello stesso autore:

  • Le baracche, Gangemi, 1990, 2° ed.
  • L’Arca, Pellegrini, 1997
  • La dittatura, Pellegrini, 2002
  • Il viaggio, Pellegrini, 2003

 

"Terra amara è un romanzo in cui il tema principale, la rivendicazione della terra, non è sopraffatto dagli episodi né soggiace a spezzettamenti. La questione della terra non ci riporta all'immagine di una Calabria arcaica e pietrificata perché la lotta dei contadini avviene per combattere il perdurare del feudalesimo agrario, per dare un aspetto moderno e democratico al territorio".
(dalla Introduzione, di Antonio Piromalli)

L'opera è stata presentata sabato 19 marzo 2005, alle ore 17,00
presso l'Auditorium Comunale di Maropati (RC),

paese natale di Fortunato Seminara, ove ha sede la Fondazione a lui intitolata.

Hanno partecipato: i relatori Proff. Carmine Chiodo, Francesca Neri e Tommaso Scappaticci, il Sindaco Eugenio Gallizzi, l'Assessore alla Cultura Giorgia Raco, il Sen. Cesare Marini, l'editore Walter Pellegrini, Lanfranco Piromalli.
Ha introdotto e coordinato Adriana Cordiano, Presidente della Fondazione.
Per ulteriori informazioni sul volume o sull'autore rivolgersi a:
"Fondazione Fortunato Seminara" www.fondazioneseminara.it
ovvero a Pellegrini Editore: www.pellegrinieditore.it

 

 

 

Pubblicato dalla rivista "Letteratura & Società" il fascicolo monografico

Per Antonio Piromalli

Si tratta di una raccolta di scritti che numerosi lettori e collaboratori della rivista, già fondata e diretta da Piromalli, hanno voluto offrire - sotto varie forme - in sua memoria, rispondendo alla pregevole iniziativa dell'editore Pellegrini. Il fascicolo è stato curato dal nuovo direttore, Prof. Tommaso Scappaticci con la collaborazione del redattore-capo Prof. Antonio D'Elia.

L'opera è stata presentata il 26 gennaio 2005 a Cosenza
presso l'Università della Calabria.

Per maggiori informazioni sul fascicolo e sulla sua presentazione cliccare su:

L&S Per Antonio Piromalli